11 gen 2008



NON MOLLIAMO
MAI LA
GUARDIA
come cattolici
seriamenti impegnati
nel mondo

Ricordiamo
le parole che il Magistero Petrino
ci ha sempre diligentemente dato, quale cibo spirituale, per una cosciente crescita del cristiano cattolico.

Leone XIII
Militans Iesu

...Pertanto la Chiesa, per poter respingere gli assalti dei nemici e adempiere a beneficio di tutti la sua missione, è costretta ad operare e a combattere molto. In questa lotta gagliarda e molteplice in cui si tratta della gloria di Dio e si combatte per l’eterna salute delle anime, a nulla varrebbero il valore e l’accorgimento degli uomini se dall’alto non venissero aiuti proporzionati al bisogno. Perciò, nelle dure contingenze in cui ebbero a trovarsi le genti cristiane, il ricovero aperto alle preoccupazioni e alle sofferenze fu sempre questo: supplicare Dio con insistenti preghiere affinché soccorra la sua Chiesa travagliata, le fornisca la forza di combattere e le dia la possibilità di vincere. Seguendo dunque l’ottima consuetudine e disposizione degli antichi, e ben consapevoli che Dio suole ascoltare tanto più benignamente le preghiere quanto è maggiore negli uomini il pentimento dei propri peccati e più fermo il proposito di riconciliarsi con Lui, per questo motivo, al fine di impetrare il celeste aiuto e agevolare il bene spirituale delle anime, in forza della presente Nostra Lettera notifichiamo a tutto il mondo cattolico un sacro Giubileo straordinario...

Dato a Roma, presso San Pietro, sotto l’anello del Pescatore, il 12 marzo 1881 anno quarto del Nostro Pontificato.

Noi stiamo con PAPARATZINGER.blog


paparatzinger-blograffaella.blogspot.com

Per contatti

Blog antologico - cattolico

Questo Blog e' un prodotto amatoriale e non editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001. Se qualcuno riconoscesse proprio materiale con copyright e non volesse vederlo pubblicato sul Blog, non ha che da darne avviso e sara' immediatamente eliminato. Si sottolinea inoltre che cio' che e' pubblicato sul Blog e' a scopo di approfondimento, di studio e non di lucro.

Art. 21 della Costituzione Italiana: “Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure".

Per qualsiasi suggerimento e collaborazione scrivete.

mail penitente@alice.it